LAVORA CON NOI
0774/411671
Strada di San Gregorio da Sassola, Km 6.800 – 00019 Tivoli, Roma
da mercoledi a sabato aperto pranzo e cena
domenica aperto a pranzo (per gli altri giorni contattarci)

Laboratori didattici per bambini

Un laboratorio didattico è uno spazio attrezzato, diverso da un aula scolastica, perché in questo ambiente le attività sono legate al fare, al verificare e al creare.
Materiali specifici come sedute, strumenti di lavoro, attrezzi appositi, che si trovano in un laboratorio didattico, servono per costruire una conoscenza positiva al bambino.

Possiamo riassumere queste funzioni in tre passi fondamentali e semplici:

  • come prima base i ragazzi acquisiscono la conoscenza tramite l’ascolto e gli esercizi che in seguito confermano quanto ascoltato tramite delle verifiche,
  • seconda base è quella dell’osservazione, i ragazzi praticano esercizi reali che propone l’insegnante, cosi facendo mettono in pratica le loro capacità,
  • terza base è il laboratorio vero e proprio, dove i ragazzi iniziano ad agire secondo quanto appreso dall’ascolto e dall’osservazione, mettendo in pratica problemi da risolvere insieme.

Laboratori didattici per bambini a contatto con la natura

Laboratori didattici rivolti a scuole elementari e asili nidi sono sopratutto quelli dove i bambini sono a contatto con la natura, animali e ambiente. I laboratori didattici per la scuola primaria sono molto richiesti, ecco perché abbiamo puntato su varie tipologie di offerte anche con esempi di laboratori didattici da cui prendere spunto per il tipo di scuola dei ragazzi interessati.

Spesso chi vive in città, non sempre tramite scuola o famiglia, ha la possibilità di poter visitare o conoscere di persona questo ambiente cosi unico. La fattoria, l’agriturismo, gli allevamenti, sono veri e propri mondi da scoprire e un esempio di come possono essere utilizzati anche a scopo formativo, proprio per i bambini. Lo scopo è il contatto con gli animali e il mondo della terra. Gli animali trasmettono sicurezza e tranquillità ai più piccoli, tramite il loro contatto.

I bambini, con le attività proposte con i laboratori didattici, possono migliorare le loro barriere psicologiche, cioè quei problemi che li portano ad avere atteggiamenti di chiusura, timidezza, chiusura affettiva e isolamento.

Attività come prendersi cura di un animale, svolgere piccoli lavori di terra, preparazione di cibi (altro esempio di laboratorio spesso praticato qui da noi), conoscenza di come si usano attrezzi, fanno sì che il bambino venga preparato e invogliato in queste attività didattiche importanti per la propria formazione caratteriale e sociale.

esempio di un nostro laboratorio didattico

Temi che molte fattorie propongono ai bambini, sono i laboratori didattici basati sulla conoscenza delle materie e prodotti a km zero. Vengono cosi presentati progetti per i più piccoli dove possono apprendere direttamente sul campo cosa significa lavorare la terra e raccogliere i loro prodotti.

Le attività che più piacciono ai bambini è provare la lavorazione del pane, come si fà e come si produce. Molto divertente far conoscere e provare con le loro mani la pratica di questo antico mestiere.

Altra attività è quella di stare a contatto con gli animali. Con una buona guida i bambini vengono istruiti sulla vita e caratteristiche di ogni animale che trovano in fattoria. Si possono fare attività come cavalcare un cavallo o pony con un istruttore, accarezzare gli animali per interagire con loro, dare loro da mangiare, pulire le stalle o semplicemente ammirare la loro armonia e tranquillità che hanno con l’ambiente circostante.

come si coltiva un orto

Come si coltiva un orto. Esperienza unica per un bambino

Coltivare un orto può essere semplice per un contadino che vive in una fattoria. Ai bambini viene fatto conoscere questo magnifico mondo attraverso la conoscenza basilare di come crearlo, e in seguito quali prodotti si ricavano da esso.
Vengono poi portati sul campo per svolgere diverse attività di gruppo.
Viene spiegato loro come piantare verdure, ortaggi, come concimare, come innaffiare una pianta, e infine come e quando raccogliere i frutti del lavoro.

I prodotti che si ricavano dall’orto vengono portati nella cucina dell’agriturismo per essere cucinati e degustati. I più piccoli, anche in questo, vengono invogliati a preparare cibi e assaggiarli. Molti prodotti possono essere venduti direttamente al cliente che sceglie di comprare cibi in fattoria, questo metodo viene definito vendita a km zero.

Comprare cibi a km zero è anche vantaggioso perché il consumatore acquista un prodotto coltivato a prezzi più contenuti.
Anche per il venditore è molto conveniente, ha la possibilità di far conoscere al cliente quanto lavoro c è dietro un semplice cibo che acquistiamo tutti i giorni, già pronto da mangiare, in un qualsiasi supermercato.

  • Condividi
PRENOTA UN TAVOLO
OK Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici sia cookie di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.